Secondaria I Gr.

/Secondaria I Gr.
Secondaria I Gr.2018-09-09T22:15:47+00:00
Didattica

L’orientamento didattico della Scuola Secondaria di I grado trova fondamento nella dimensione comunicativa come capacità dello studente di articolare ed esprimere il proprio pensiero, i propri sentimenti, i propri talenti e le proprie inclinazioni; come capacità di approfondimento e di analisi critica di ogni sapere disciplinare; come capacità di sviluppare le proprie competenze in vista dell’orientamento e delle scelte scolastiche e di vita future.

Attraverso comunicazione e linguaggio, nella Scuola Secondaria, gli studenti vengono guidati a cercare integrazione attiva tra sé e l’ambiente (linguaggi e discipline), tra cultura e azione (sviluppo delle competenze), per raggiungere una comprensione consapevole del proprio essere nel mondo (coscienza e interiorità).

Orario delle lezioni curricolari

LUNEDÌ 8.05 – 13.35 Libero
MARTEDÌ 8.05 – 13.35 14.30 – 16.30
MERCOLEDÌ 8.05 – 13.35 Libero
GIOVEDÌ 8.05 – 13.35 14.30 – 16.30
VENERDÌ 8.05 – 13.35 Libero
SABATO Libero Libero
Bilinguismo

L’incontro con la realtà odierna richiede ad ogni bambino di articolare un approccio multilinguistico ed interculturale, per ampliare le proprie conoscenze, saper comunicare in altre lingue oltre la lingua madre, aprendosi all’incontro con persone provenienti da altri contesti sociali. Obiettivo del bilinguismo è promuovere l’uso attivo della lingua inglese in contesti scolastici così come in quelli naturali, stimolando apertura mentale ed espressività comunicativa.

Nella Scuola Secondaria di I grado il bilinguismo nelle classi 1^ e 2^ prevede dieci ore settimanali in lingua inglese di cui sette in compresenza con docente madrelingua; cinque ore CLIL a progetto sulle discipline curricolari. La classe 3^ con potenziamento della lingua inglese, destinato ad essere sostituito dal bilinguismo, cinque ore settimanali in lingua inglese di cui un’ora in compresenza con docente madrelingua e sei ore CLIL per quadrimestre a progetto sulle discipline curricolari.

Sin dalla classe 1^ sono previste inoltre due ore settimanali di lingua tedesca.

Durante il ciclo di studi è prevista la preparazione alle certificazioni internazionali in lingua inglese.

Musica

L’indirizzo musicale, opzionale e regolato dal decreto legge D.M. 164/1999, offre due ore e quaranta minuti settimanali curricolari a scelta opzionale e frequenza obbligatoria, di cui un’ora di teoria e solfeggio collettiva, un’ora di musica d’insieme, e quaranta minuti di pratica strumentale individuale, a scelta tra pianoforte, tromba, flicorno tenore, flauto traverso, clarino, violino, violoncello, batteria e percussioni, chitarra, canto.

Il corso di pratica strumentale è finalizzato a soddisfare due esigenze di orientamento: da una parte offre la possibilità di prepararsi per l’accesso all’esame di ammissione al Liceo Musicale, dall’altra di coltivare lo studio di uno strumento musicale con l’opportunità di inserirsi nell’attività del Corpo Musicale San Luigi di Vedano al Lambro con cui l’Istituto ha stipulato un Accordo di Programma.

La nostra scuola offre la possibilità di preparare e sostenere gli esami musicali Trinity College London, ente certificatore internazionale, attivo dal 1877 e presente in oltre sessanta paesi nel mondo.

Gli studenti che non scelgono l’indirizzo musicale, svolgono due ore settimanali di laboratorio di teatro o di arte a scelta.

Bisogni Educativi Speciali

Le fragilità di tipo affettivo, relazionale, cognitivo e di apprendimento vengono accolte, assunte e curate nei loro particolari dal team dei docenti allo scopo di potenziare e consentire prioritariamente lo sviluppo armonico, l’autonomia della persona e le strumentalità di base.

Il progetto di recupero e integrazione scolastica degli alunni in difficoltà di apprendimento, parte dalla individuazione di varie tipologie, come per esempio: difficoltà ad affrontare il compito scolastico a seguito di una carriera scolastica faticosa a causa problemi di carattere familiare, di lacune anche gravi trascinate dalla scuola primaria; difficoltà specifiche di apprendimento di lettura, di ortografia, di comprensione dei testi con una grafia incerta e di calcolo; difficoltà nell’organizzazione nel metodo di studio; difficoltà provenienti dall’attività didattica che hanno bisogno di interventi di approfondimento e di tempi più distesi per riprendere contenuti, riflettere su modalità di apprendimento e di comprensione delle varie conoscenze e abilità.

Attività aggiuntive

Ogni anno, il lunedì e il venerdì, durante i pomeriggi liberi, sono attivi corsi extra-currricolari di pallavolo, scherma, arrampicata, sci, laboratori creativi.
Il mercoledì invece è proposto lo studio assistito.

Servizi

Nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, per chi lo desideri, è possibile il pranzo a scuola fino alle 14:00, conteggiato a parte. Presso le nostre scuole è possibile beneficiare della Dote Scuola della Regione Lombardia.

Strutture